Kromya Art Gallery
March 15, 2019
Atelier Cornici e Restauri di Francesco Di Gregorio
November 13, 2019
Show all

Kromya Art Gallery

Kromya Art Gallery
Galleria d’arte contemporanea
Viale S. Franscini 11, Lugano
Tel: +41 (0)91 922 70 00
info@kromyartgallery.com / www.kromyartgallery.com

Orari di apertura:
Lunedì – Martedì – Giovedì – Venerdì dalle ore 9 alle ore 15.30
Mercoledì – Sabato – Domenica su appuntamento

Sabato 30 novembre, alle ore 17.00, Kromya Art Gallery inaugura la mostra Materie Prime: Luce, dedicata ai maestri che hanno fatto dell’interazione tra luce e materia la loro principale forma di espressione artistica.

La mostra sarà la prima di una serie espositiva ispirata alla “materia” che trae origine dall’esposizione “Materie Prime. Artisti italiani contemporanei tra terra e luce”, tenutasi dal 6 settembre al 27 ottobre alla Rocca Roveresca di Senigallia, realizzata in collaborazione con Kromya.

Tra gli artisti presenti Grazia Varisco, Paolo Scirpa, Nicola Evangelisti, Carlo Bernardini, Fabrizio Corneli.

Kromya Art Gallery non si limita ad essere una galleria d’arte. Essa è una filosofia di vita. Vuole promuovere e divulgare artisti e movimenti artistici. Vuole creare una comunione tra curiosi, conoscitori, collezionisti ed artisti. Vuole favorire sia la conoscenza, sia la passione. Vuole far sì che il proprio nome, derivante dal colore, diventi sinonimo di amore per l’arte.

Kromya Art Gallery nasce dall’unione di due realtà consolidate negli anni: FerrarinArte di Giorgio Ferrarin ed Art51 Art Advisory di Adriano Alessio Sala e Tecla Riva.
Giorgio Ferrarin ha concretizzato la propria decennale passione per l’arte in una realtà caratterizzata dall’organizzazione di mostre ed eventi culturali sia nel proprio spazio di Legnago (VR), sia in altre località italiane. Di particolare rilievo l’attività legata alla Pittura Analitica, tra cui si annoverano prestigiose mostre in istituzioni pubbliche come il Palazzo della Gran Guardia a Verona, Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (PD) e la Rocca di Umbertide ad Umbertide (PG).
Adriano A. Sala, avvocato nonché executive master in art market studies, e Tecla Riva sono i promotori di Art51 Art Advisory, entità che, da una parte, sotto la guida di Adriano, ha operato quale di art advisory, coadiuvando clienti e collezionisti nella ricerca, acquisizione, gestione e vendita di opere d’arte, e, dall’altra, sotto la guida di Tecla, ha sostenuto e rappresentato artisti emergenti svizzeri e italiani.
L’incontro tra queste due realtà, favorito dalla comune passione per l’arte e dalla reciproca stima, ha dato vita a Kromya Art Gallery.

Kromya Art Gallery intende focalizzare la propria attività sia su artisti affermati che hanno iniziato a produrre a partire dagli anni Cinquanta/Sessanta in avanti, dedicandosi a movimenti quali la Pittura Analitica, l’Op Art e l’Arte Programmata, sia su artisti contemporanei. Kromya Art Gallery desidera altresì permettere a giovani artisti alle prime o primissime esperienze di mostrare il loro lavoro nella propria sezione denominata “.young”, affinché gli stessi dispongano di uno spazio maggiormente informale tale da introdurli in modo dinamico ad un pubblico sia giovane, sia esperto.

Kromya Art Gallery dispone di ampi spazi espositivi ubicati in centro a Lugano, in un edificio storico ed affascinante posizionato di fianco a Parco Saroli, in viale Franscini 11, al pian terreno. I locali dagli alti soffitti e dal parquet di legno conferiscono calore e familiarità all’ambiente, affinché non solo si esponga, ma si crei anche quella comunione tra i visitatori e gli attori.